Luisa Bruzzolo è il nuovo direttore generale di LILT Milano Monza Brianza

LUISA-BRUZZOLO

LUISA-BRUZZOLO

Impatto, efficienza e innovazione sono le parole chiave del suo programma,
per diffondere sempre di più la cultura e la pratica della prevenzione
e i servizi
di diagnosi precoce e assistenza
in ambito oncologico. Già direttore operativo,
Bruzzolo succede a Ilaria Malvezzi, chiamata a occuparsi per l’associazione
di relazioni istituzionali e della segreteria del Comitato tecnico scientifico.

Settembre 2022 – Cambio al vertice in LILT Milano Monza Brianza. Luisa Bruzzolo, già direttore operativo, dallo scorso primo settembre è alla guida della Direzione Generale. Bruzzolo si è occupata di raccolta fondi e comunicazione per oltre 20 anni, ricoprendo ruoli di responsabilità in diversi e importanti enti non profit.

Professionista appassionata, si è dedicata a cause internazionali per Cesvi e Fondazione Mission Bambini, e a cause nazionali per FAI e Vidas. Poco dopo l’esperienza di un tumore al seno, nel 2019 è entrata in LILT, prima come responsabile della raccolta fondi e poi anche come direttore operativo. Per LILT nazionale coordina il Comitato tecnico di fundraising. Inoltre è speaker di eventi di formazione di rilevanza nazionale sui temi del non profit.

Impatto, efficienza e innovazione sono le parole chiave del suo programma, per determinare la crescita sostenibile dell’organizzazione e un incremento delle sue attività istituzionali con un unico forte obiettivo: diffondere sul territorio in modo sempre più capillare la cultura e la pratica della prevenzione e i servizi di diagnosi precoce e assistenza in ambito oncologico.

Bruzzolo succede a Ilaria Malvezzi, al vertice dell’associazione per 20 anni, chiamata ad assumere un nuovo ruolo in LILT Milano Monza Brianza come responsabile delle relazioni istituzionali e della segreteria del Comitato tecnico scientifico dell’Associazione. LILT nazionale l’ha inoltre nominata coordinatore delle LILT lombarde e referente per il Nord Italia.

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.