Data / Ora
29/05/2019
14:00 - 18:00

Luogo
Sala Vanvitelli


Identità e ruolo del Terzo settore tra Stato e Mercato
Come il Mercato sta cambiando il Terzo settore e come il Terzo settore sta cambiando il Mercato: il manager del Terzo settore

Scopo della giornata è rappresentare come, anche alla luce della nuova cornice normativa rappresentata dal Codice, il mondo del Terzo settore sia sempre più alla ricerca di un’identità dai contorni ben definiti, di un vero e proprio status, e nel far ciò tende a (e necessita di) assumere moduli e profili che, sia pure con imprescindibili differenze, finiscono per accostarlo al Mercato, e cioè al mondo delle imprese. La figura che, anche emblematicamente, è in grado di raffigurare tale percorso è rappresentata dal manager del Terzo settore.

Il Convegno si terrà mercoledì 29 maggio alle ore 14:00 presso la Sala Vanvitelli dell’Avvocatura Generale dello Stato in Via dei Portoghesi, n.12 – Roma

Il programma dei lavori

Registrazione partecipanti
ore 14.00
Apertura lavori e saluti istituzionali
ore 14.30
– Gianni De Bellis, Vice Avvocato Generale dello Stato
Interventi
Il TERZO SETTORE: LO STATO DELL’ARTE
– Claudia Fiaschi, Portavoce del Forum Nazionale del
Terzo settore
I CAMBIAMENTI IN ATTO VISTI DA
UNA PROSPETTIVA GIURIDICA
– Alessandro Lombardi, Direttore della Direzione generale del Terzo settore e della responsabilità sociale delle
imprese del Ministero del Lavoro e delle Politiche Sociali
– Marcello Clarich, Professore ordinario Diritto amministrativo presso l’Università “Sapienza” di Roma
– Andrea Bassi, Direttore del Corso di alta formazione in
Management umanitario e socio-sanitario: Modelli gestionali e principi identitari del Terzo settore presso l’Università
di Bologna
I CAMBIAMENTI IN ATTO VISTI DAGLI
ENTI DEL TERZO SETTORE
– Flavio Ronzi, Segretario Generale Croce Rossa Italiana
– Roberto Museo, Direttore CSVnet
I CAMBIAMENTI IN ATTO VISTI
DAL MONDO DELLE IMPRESE
– Stefano Cuzzilla, Presidente Federmanager
– Mario Cardoni, Direttore Generale Federmanager
Chiusura lavori
ore 18.00

Si prega di confermare la propria presenza all’indirizzo mail: [email protected]

Per ulteriori informazioni:
338 6257440