Volontari per un Giorno: 11mila le persone coinvolte dal 2011

VOLONTARI PER UN GIORNO:
LA RETE PUBBLICO-PRIVATO-NON PROFIT CHE FUNZIONA

 

  • Oltre 11mila cittadini e dipendenti hanno realizzato negli ultimi anni più di 800 progetti di associazioni di volontariato
  • Adesioni record anche per l’edizione 2014. In crescita i volontari-cittadini, i volontari di impresa e le organizzazioni non profit in cerca di aiuto
  • A Expo 2015 23 aziende (a oggi) con 1.500 dipendenti e collaboratori saranno Volontari per un Giorno all’interno dell’Esposizione Universale

 

Milano, 24 marzo 2015 – Volontari per un Giorno, la più grande campagna di promozione del volontariato mai realizzata a Milano, presenta i risultati della quarta edizione.

Volontari per un giorno si rivolge a cittadini e imprese, soprattutto a chi non ha mai provato un’esperienza di volontariato ma sente di voler contribuire a migliorare la comunità in cui viviamo, di mettere a disposizione il proprio tempo per essere un cittadino o un lavoratore più attivo, partecipe e solidale.

 L’edizione 2014, iniziata a novembre e tuttora in corso, registra a oggi numeri record: 3.200 nuovi volontari in poco più di tre mesi hanno scelto su www.volontariperungiorno.it il progetto cui dare un contributo.

Se si considerano i numeri complessivi del progetto, avviato nel 2011, si raggiunge un totale di oltre 11mila cittadini e dipendenti coinvolti.

È un risultato particolarmente significativo alla luce del fatto che, ogni volta che un’associazione richiede volontari per un progetto, la ricerca riparte da zero. I volontari registrati infatti entrano direttamente in contatto con le organizzazioni e diventano un patrimonio della comunità

Inoltre l’edizione 2014 registra un importante risultato in termini di allargamento della base di associazioni aderenti, passate da 250 a 335, ampliando i confini del progetto che non si limita più solo a Milano e provincia ma che si estende a tutta la Lombardia, mentre alcune associazioni utilizzano la piattaforma per ricerche di volontari a livello nazionale.

Il 69% degli utenti del sito si collega da Milano ma in occasione delle festività, soprattutto per il Capodanno, sono giunte richieste di italiani che vivono all’estero e che, di passaggio in città, hanno chiesto di festeggiare il nuovo anno mettendosi a disposizione di quelle associazioni che offrono cibo o alloggio. Sono stati 107 i volontari attivi in occasione di Capodanno e 111 gli stranieri che hanno aderito all’edizione 2014 di Volontari per un Giorno.

Per quanto riguarda le aziende sono 41 quelle aderenti nel 2014, di cui 28 hanno scelto di fare volontariato in Expo. Nell’elenco si trovano imprese piccole, medie e grandi che operano nei settori più diversi: utility, banche, largo consumo, tecnologia, trasporti, telecomunicazioni e servizi.

Dal 2011 Volontari per un Giorno ha supportato oltre 830 progetti.

Volontari per un Giorno – ideata e coordinata da KPMG – è una campagna promossa dal Comune di Milano. Ciessevi, Fondazione Sodalitas e Un-Guru ed è la dimostrazione di come sia possibile costruire reti virtuose tra pubblico, privato e non profit, diventando una realtà consolidata, in grado di durare nel tempo e di espandersi ad altre città.

Attualmente sono 165 le attività aperte on-line, in cerca di cittadini e dipendenti con buona volontà. Negli ultimi tre mesi 20mila visitatori hanno consultato il sito. Crescono gli accessi da dispositivo mobile, il 30% del totale, per un progetto la cui dimensione di rete si va consolidando anche in termini di piattaforme e di dimensione social, soprattutto attraverso Facebook.

La fascia di età più rappresentata tra gli utenti del web e dei canali social è quella tra i 25 e i 34 anni. I fan su Facebook sono soprattutto donne (65%) ma il dato interessante è che la pagina attrae un flusso costante di persone ogni giorno, senza variazioni nel fine settimana, e senza variazioni di orario durante il giorno: tra le nove del mattino e le dieci della sera sembra che ogni momento sia buono per il volontariato.

 

Come diventare Volontari per un Giorno

Diventare Volontari per un giorno è facile. Basta consultare il sito www.volontariperungiorno.it dove sono disponibili le informazioni per cittadini, imprese e associazioni.

 

A proposito di Volontari per un Giorno

Volontari per un Giorno è un progetto a rete che vuole: aumentare il numero di persone che dedicano parte del loro tempo ad attività di volontariato; sensibilizzare le imprese e gli enti locali sollecitandoli ad attuare progetti di volontariato d’impresa; sostenere le organizzazioni del Terzo Settore nella loro attività di ricerca volontari; migliorare il rapporto tra profit e nonprofit.

Volontari per un Giorno – ideata e coordinata da KPMG – è una campagna promossa dal Comune di Milano. Ciessevi, Fondazione Sodalitas e Un-Guru, con il patrocinio del Comune di Milano, della Commissione Europea, di Fondazione Cariplo e il contributo di UBI Banca.

Una rete di imprese, istituzioni e organismi di rappresentanza dei settori profit e nonprofit, che collaborano con la logica di condividere risorse, network ed esperienze, e la volontà di contribuire a un nuovo modo di essere cittadini e lavoratori.

Rispondi