Premio fotografico Stop Tb. Scatta e vinci la mostra

Ecco un concorso per solleticare, insieme, i vostri talenti artistici e la vostra sensibilità sociale: è il premio fotografico stopTb organizzato in occasione della giornata mondiale della tubercolosi.
 
Il premio, promosso dall’associazione StopTB Italia, nasce dall’esigenza di sensibilizzare su una malattia molto spesso dimenticata e poco conosciuta. 
 
La tubercolosi non è una malattia del passato: ogni anno si registrano circa 9 milioni di nuovi casi e in totale un terzo della popolazione mondiale è stata infettata dal bacillo. 
 
Sebbene sia una malattia curabile, ogni giorno nel mondo muoiono 4.700 persone per tubercolosi. In Italia non è più diffusa come un tempo ma colpisce ancora circa 5.000 persone all’anno tra le fasce più deboli della popolazione.

 
Premio Stop TB Partecipare è facile: basta inviare delle fotografie (fatte ad hoc o già realizzate da voi) sul tema ‘salute, immigrazione, tubercolosi’. Se, per esempio, avete fatto delle foto durante i vostri viaggi, o avete partecipato a qualche occasione di volontariato che coinvolga queste fasce deboli, ecco, quegli scatti vanno benissimo.
 
Le fotografie selezionate verranno esposte al Cortile café di Bologna e presentate durante l’inaugurazione della mostra che si terrà il 22 marzo. Tutte le foto, anche quelle non selezionate, saranno pubblicate sul sito del premio.

 
Nella sezione ‘ispirarsi‘ troverete foto d’autore bellissime da cui trarre spunto.
 
Partecipate numerosi (c’è tempo fino al 3 marzo), e diffondete!
 

 

Rispondi