Mongol Rally 2012 team: avventura e beneficenza.

Il Mongol Rally è un’iniziativa benefica che  nasce nel 2004 dal gruppo The League of Adventurists Intenational, impegnata non solo a rendere il mondo meno noioso ma anche a far partire grosse raccolte fondi destinate a progetti benefici.

L’iniziativa unisce avventura e beneficenza, un rally di 14.000 Km con partenza da Praga fino ad arrivare in Mongolia e precisamente  ad Ulaan-Bator. Un viaggio che non ha itinerari predefiniti ma saranno i team a decidere quale percorso affrontare considerando pericolosità e spese a cui si va incontro. Unica regola è che la macchina non deve essere immatricolata dopo il 2003 ed essere inferiore ai 1200 cc.

L’obiettivo è aiutare la popolazione mongola con fondi e regalando loro i mezzi e le attrezzature che accompagneranno i team durante il viaggio.

Quest’anno le organizzazioni beneficiarie sono l’associazione Lotus Children Onlus da sempre impegnata a offrire cibo, un tetto e un’istruzione ai bambini locali e Save the Children.

4 ragazze tra i 23 e i 30 anni di Segrate “Le Big Mamas” hanno deciso di intraprendere questo lungo viaggio, spinte dalla passione per l’avventura e la voglia di poter fare qualcosa per aiutare gli altri. Hanno scelto una Fiat Panda Young del 2003, 1100cc. Partiranno da Praga, si dirigeranno verso Nord attraversando la Lituania fino a raggiungere Mosca. Da li affronteranno il tratto della transiberiana, piegando verso Sud per attraversare completamente il Kazakistan. Lì’ingresso in Mongolia, preceduto da un passaggio obbligato in Russia, avverrà da ovest e permetterà loro di addentrasi nel deserto del Gobi, fino al raggiungimento di Ulaan-Bator.

Brave, coraggiose e very social.

Big Mamas team

www.bigmamasteam.net

http://www.theadventurists.com/

http://www.lotuschild.org/

http://www.savethechildren.it/IT/HomePage

Rispondi