Milano, cinquecento volontari si mobilitano per aiutare gli homeless

E’ emergenza neve e freddo, e per i senzatetto queste giornate sono particolarmente dure. Il Comune di Milano si è attivato, ed insieme al supporto di 500 operatori volontari ha messo a disposizione 2500 posti letto in 25 strutture differenti (negli ultimi 2 anni sono aumentati del 50% i posti a disposizione per i senzatetto).

Vecchie strutture scolastiche in via Mabretti e in via Aldini sono state trasformate in centri di accoglienza per i clochard e gli indigenti. E’ stata utilizzata all’occorrenza anche un vecchia discoteca, la Sogemi in via Lombroso, offerta da un privato.

E’ stato riaperto un Centro di Aiuto in stazione centrale, via Ferrante Aporti 2, aperto dalle 8.30 alle 24 – tutti i giorni della settimana. Chi ha bisogno può recarsi presso queste strutture per ricevere ospitalità, cure mediche ed un pasto caldo.

Per informazioni chiamare i numeri 0288447645, 0288447646,  028847647 fino alle ore 23.

Rispondi