Lo “Special Event” di Alberta Ferretti

Alberta Ferretti apre la 79^ edizione di Pitti  Uomo con uno “Special Event”.

Per una notte avvocatesse, attrici, ricercatrici donne celebri e di spiccata personalità hanno sfilato con bellissimi abiti couture per una buona causa, sostenere la Jordan River Foundation della regina Rania di Giordania, modella improvvisata per l’occasione.

La Jordan River Foundation dal ’95 si batte non solo per favorire  l’emancipazione e la libertà delle donne ma anche per potenziare lo sviluppo dell’economia in Giordania creando cambiamenti culturali.

“Ho voluto dare un segnale di forza e di energia decidendo di presentare con una sfilata la pre-collezione autunno/inverno e una collezione demi couture da dedicare alle donne facendo sfilare giovani donne “speciali”, alle quali sono legata da un’affinità di stile e di valori ed ancora una volta saremo legate ad una fondazione benefica” ha detto Alberta Ferretti

Alberta Ferretti insieme a sua Maestà Rania di Giordania

Alberta Ferretti insieme a sua Maestà Rania di Giordania

Rispondi