Il segreto per scrivere al meglio le pagine Donazioni e Ricerca Volontari

Quando è stata l’ultima volta che hai aggiornato la pagina relativa alle donazioni e la pagina per la ricerca di nuovi volontari?  

Quando furono scritte queste pagine, e da chi? Se la priorità della vostra organizzazione è ottenere supporto economico ed umano, curare i contenuti di queste sezioni è fondamentale.

Non date per scontato che queste 2 importanti sezioni necessitino solo di meccanismi tecnici – indicazioni per la donazione e un form di inserimento dati – ma cercate di ispirare il potenziale sostenitore all’azione.

Qual è il segreto per scrivere contenuti che motivino all’azione? La pianificazione.

 

La pianificazione aiuta a superare i blocchi nella scrittura dei contenuti

E ‘ pur sempre un lavoro, ma pianificandolo è più semplice prevenire o superare alcuni blocchi quali:

  • Scrivere sotto pressione
  • Non avere sufficienti informazioni di base o non avere ben chiara la destinazione dei fondi 
  • Non essere in grado di guidare correttamente i sostenitori verso l’azione sperata, sia essa una donazione o la compilazione di un form per candidarsi a volontario


Qui ci sono alcuni elementi da considerare quando si decide di scrivere o rivedere le pagine Donazioni e Ricerca volontari:

Definire con chiarezza il pubblico per ogni pagina web o sezione

Qual è il vostro target di riferimento primario? Pensate al vostro donatore e volontario ideale – quelli che vorresti attrarre e che sarebbero felici di sostenere l’organizzazione. Descriverli nella maniera più specifica possibile per comprendere/capire che i potenziali donatori potrebbero essere totalmente differenti dai potenziali volontari.

Considerare ciò che motiva i vostri donatori e i volontari

Collegandoci al punto precedente, è bene riflettere su chi sono i vostri sostenitori e cosa fanno, quali sono le loro abitudini, i loro bisogni, qual è il loro contesto. Sulla base di queste valutazioni, considera ciò che motiverà queste persone a sostenevi e non solo il perché l’organizzazione desidera il loro sostegno. Per ottenere una azione è necessario comunicare quali saranno i benefici per il donatore stesso o per il volontario.

Consultarsi con i membri dell’ufficio Raccolta Fondi e Volontariato

Probabilmente avete già delle informazioni sui vostri attuali sostenitori e questo vi aiuterà nel costruire messaggi rivolti ai nuovi sostenitori. Parlando con i responsabili del volontariato potrete inoltre conoscere i profili degli attuali volontari e magari chiedere direttamente a loro delle testimonianze su cosa li ha attratti verso la vostra organizzazione e che cosa li motiva maggiormente nelle loro attività. Queste informazioni sono da ricercare anche da chi si occupa di raccolta fondi per definire i profili dei donatori.

Tracciare le caratteristiche ed i vantaggi nel sostenervi

Scrivere su un foglio tutti i vantaggi nel sostenere  l’organizzazione, siano essi diretti o indiretti, materiali o immateriali, e valutare quali poi far comparire sul sito.

pagina-donazioniInserire contenuti che diano credibilità

Raccogliere contenuti che conferiscano credibilità all’organizzazione: testimonianze, citazioni, storie personali, fatti – che possono anche essere immagini evocative, video, ecc.
Se avete intenzione di mostrare alcuni valori numerici, è meglio utilizzare i risultati e l’impatto (magari raccontando qualche bella storia di successo), rispetto allo snocciolare il mero conto economico. 

Decidere una call to action per ogni singola pagina 

Trovare, per ogni pagina del sito, una azione che si vorrebbe far fare al “lettore”, e rendere facile la possibilità di fargliela compiere. Ad esempio, sulla pagina dedicata alla ricerca di volontari, chiedere ai lettori di compilare subito il formulario on-line. Nella pagina dedicata alle donazioni potreste invece mettere in evidenza la campagna più urgente con un testo più grande ed una facile modalità di azione.

Organizzare altre informazioni di cui i sostenitori possono aver bisogno

Pensate alle informazioni che potrebbero interessare ai sostenitori per decidere se fare una donazione o proporsi come volontario. Ad esempio descrivendo sulla pagina quali siano le caratteristiche richieste per fare volontariato e se vi sono diverse figure necessarie. Far conoscere ai donatori la destinazione dei propri soldi e quali attività verranno finanziate. Il posizionamento di queste informazioni dipende dalla struttura del sito, ed è bene che queste indicazioni siano presenti da qualche parte.

Pianificare regolari aggiornamenti di queste pagine

Mantenere queste pagine aggiornate è molto importante: far conoscere quali siano le ultime campagne di raccolta fondi e quali figure si stanno ricercando per attività di volontariato. Assicurarsi quindi di pianificare una costante verifica.


Essere preparati corrisponde alla metà del lavoro di copywriting

Ora siete pronti per iniziare a scrivere, e con tutte queste riflessioni e pianificazioni il processo risulterà molto più semplice.
Alcuni consigli:

  • Mantenere i contenuti brevi ma interessanti.
  • Utilizzare un linguaggio semplice per semplificare la scrittura e la comprensione.
  • Per sollecitare una azione rivolgersi direttamente al lettore e cosa può fare lui, invece di parlare troppo di noi.

Quando scrivete i contenuti delle pagine Donazioni e Ricerca Volontari non pensate che questa sarà un’azione definitiva, ma programmate una revisione ed un aggiornamento per far “lavorare” sempre al meglio queste pagine per VOI.

 

Rispondi