Eastpack against AIDS

Milano – Ieri, giovedì 2 febbraio, in via Montevideo 9 si è riproposto, dopo il successo della prima edizione, l’Eastpack Artist Studio. Un laboratorio internazionale che ha visto più di 30 creativi tra graphic designer, writer, chef, e dj di tutto il mondo sbizzarrirsi nel personalizzare lo zainetto più in voga il Paddes Park’s di EASTPACK.

Si sono viste opere strane e originali, dalle forme e materiali del tutto inusuali.

Un evento speciale se si pensa che le oltre 200 “opere d’arte” potranno essere acquistate all’asta il 19 marzo sul sito www.eastpak.com, ed cui il ricavato andrà devoluto a favore del progetto Designer Against AIDS (DAA).

DESIGNERS AGAINST AIDS (DAA/Stilisti contro l’AIDS) è un progetto senza scopo di lucro promosso dalla organizzazione Beauty without Irony, fondata nel 2004 per aumentare la sensibilizzazione sull’AIDS, nei mezzi di comunicazione e nel pubblico in generale, con speciale attenzione ai giovani dei paesi industrializzati.


www.designersagainstaids.com

Rispondi