Checco Zalone e lo spot per l’SMS solidale di Famiglie SMA

Ecco la campagna di Checco Zalone per le famiglie SMA.

Un ottimo esempio di “comunicazione sociale” che in pochi secondi sa rompere gli schemi e non ha nulla a che fare con le ipocrisie che spesso seguono le campagne sociali delle Associazioni che si occupano di malattie.

Il bambino protagonista è Mirko, un bambino a tutti gli effetti che gioca con la playstation fino a tardi, è dispettoso e saputello. E allora non resta che fare una cosa per essere dispettosi con lui e dargli pan per focaccia: “E io chiamo la ricerca!” minaccia Checco Zalone.

E sarebbe bello che lo spirito di chi aiuta fosse anche questo, augurarsi che certe cose non ci siano più, e che i posti macchina per gli invalidi diminuiscano.

Al contrario della carità pelosa del “poverino!”.

P.s. La campagna per aiutare Mirko e tutti i bimbi affetti da SMA, è attiva dal 25 settembre fino all’8 ottobre ed il numero per inviare un sms da 2€ è il 45599!

 

Lascia un commento